APRIL (Ambiente Personalizzato di Rete per l'Insegnamento Linguistico)

Descrizione del progetto

Il progetto, di durata triennale, ha come obiettivo la preparazione di una piattaforma di rete per l’insegnamento linguistico. L’approccio didattico è quello dei Personal Learning Environments (PLE), ambienti di apprendimento in rete basati sulla collaboratività e sulla possibilità di personalizzare i percorsi didattici.

La piattaforma sarà strutturata in differenti sezioni:
• un nucleo centrale, in cui saranno erogati corsi di lingua italiana di differenti livelli QCER;
• altri ambienti di rete paralleli, in cui gli studenti potranno mettere in atto un apprendimento di tipo informale, basato sull’interazione spontanea e sulla condivisione di contenuti (blog, chat, forum ecc).

Un altro ambiente previsto dal progetto è invece rivolto ai docenti di italiano L2, ed è mirato alla condivisione dei materiali didattici usati nelle classi (reali o virtuali). Questo social network è già in rete e si chiama L2O (Elledueò).

Sito web del progetto APRIL

Gruppo di lavoro

Responsabile del progetto: Stefania Spina
Coordinamento della struttura informatica: Francesco Scolastra
Sviluppatore informatico: Luigi Pinca, Paolo Penna
Grafica: Annalisa Falcinelli
Instructional Designer: Elisa Bassetti
Architettura dell'informazione e Usabilità: Yvonne Bindi
Natural Language Processing: Elena Tanganelli

Autori dei contenuti didattici

Cristina Montilli
Viviana Simonetti
Lorenzo Rocca
Stefania Fornari
Annalisa Pierucci

Credits

Il progetto April è in fase di realizzazione grazie al contributo della

Logo
Sito web